Una prima ricerca.

Giovedì 08/03/12 – Partendo dalla metro Colli Albani ho deciso di visitare le Macro Aree B, E ed F del progetto Urban Voids e di raccogliere materiale sul posto coinvolgendo quando possibile gli abitanti del luogo. Di seguito la Mappa di Google.

L’indirizzo di ricerca, le parole chiavi, erano e sono tutt’ora: riqualificazione, recupero, misura d’uomo.

Inoltre è emersa la presenza di un possibile Urban Void, di seguito segnalato sulla mappa sotto il nominativo identificativo generico X (via di Tor Pignattara, altezza via degli Angeli), che si presta ad accogliere per motivi in parte verificati sul luogo, ma in attesa di approvazione, lo sviluppo di un progetto fondato sulla memoria del settore/paese corrispondente alla Macro Area F.

Attualmente le aree che ritengo più adatte ad un processo di trasformazione ed esplosione di potenzialità, escludendo l’elemento X fino a conferma,  sono gli Urban Voids 34, 7 e 4 (in quest’ordine di rilevanza).

Visualizza Sopralluogo Lab IV 08/03/2012 in una mappa di dimensioni maggiori



I commenti sono chiusi.