Modernità.

Modernità come valore di instabilità;  instabilità come crisi e insicurezza del conosciuto e come tale stimolo all’evoluzione e alla ricerca di nuovi costrutti logici.

Da ora inizia una nuova ricerca, guidata dal prof. Saggio nel corso del lab. ITCAAD 2013, alla ricerca di nuove regole per concretizzare, ottimizzare, la prossima frontiera della Modernità.

In fin dei conti, frase retorica, l’instabilità è l’unica vera certezza che abbiamo e forse il nostro più grande dono per rinnovarci.



I commenti sono chiusi.